Home » Primo Piano » ACCAM » Convocazione Consiglio Comunale 14/05/2015

Convocazione Consiglio Comunale 14/05/2015

Dopo quello relativo al bilancio, torniamo ad un Consiglio Comunale che presenta degli argomenti più “classici”, ed il prossimo si annuncia decisamente corposo. Infatti le sei pagine dell’ordine del giorno (leggi il pdf) elencano i 28 punti che saranno in discussione giovedi 14 maggio, con possibile – e verosimile – prosecuzione martedi 19 maggio, a partire dalle 21.00 nella sala consiliare.

Si comincerà con la surroga del consigliere comunale, ed attuale assessore al bilancio, Donatella Beltemacchi. Il punto successivo all’ordine del giorno prevede una variazione sul bilancio preventivo 2015 e di quello triennale 2015-2017.

A seguire si paaserà all’approvazione di varie convenzioni che riguardano il Comune: ACCAM, banda larga sul territorio della valle Olona, centro prelievi. Si parlerà di piano di zona, di aree PEEP e di regolamento dell’uso delle palestre comunali.

Poi cominceranno le mozioni e le interrogazioni presentate dai gruppi di opposizione. Si parlerà, tra le altre cose, di asfaltature, della piazzola ecologica, della Cartiera Fornaci, di amianto, del parcheggio di Via Moro, di IMU, di sicurezza, di rete idrica, di aree di sgambatura cani.

Da parte nostra, presenteremo due interrogazioni ed una mozione, che su questo sito presenteremo nel dettaglio nei prossimi giorni.

La prima interrogazione sarà sulla situazione dei profughi che Fagnano Olona sta ospitando in questo periodo: quanti sono, dove sono, per quanto rimarranno sul territorio di Fagnano, e chi si sta prendendo cura di loro.

Un altro argomento che riteniamo essere decisamente preoccupante è l’esistenza di un ricorso straordinario proposto innanzi al Presidente della Repubblica per l’annullamento della delibera di approvazione del PGT. Chiederemo lumi in merito.

E poi proporremo una mozione per creare una commissione per i lavori pubblici, attualmente non esistente, ma che viste le continue segnalazioni (e successivi relativi interventi in Consiglio Comunale) riguardanti lo stato di marciapiedi, asfalti, tombini, ecc, crediamo abbia una sua utilità.