Home » In Evidenza » Natale 2017

Natale 2017

Cari Fagnanesi,

ogni anno tengo in modo particolare a questo appuntamento, un articolo farvi gli auguri per le feste.

L’estate scorsa sono stato nelle “mie” montagne della Valtellina, dopo tanti anni ho potuto fare escursioni che facevo da piccolo e in cima alle vette ammirare in silenzio la bellezza della natura. Ovviamente per arrivare in cima ho dovuto affrontare diverse ore di cammino, ne è valsa la pena. Il cammino del resto è una costante della nostra vita, si cammina per andare avanti, per raggiungere nuovi traguardi, per arrivare a centrare quegli obbiettivi, che magari durante l’arco di un anno ci siamo dati. Ma ciò che conta è sempre guardare avanti, essere in grado di progredire. Questo guardare avanti non vuol dire dimenticare o nascondere il passato, io personalmente in varie occasioni mi sono assunto le responsabilità di errori svolti negli anni passati in campo politico e da quel passato ho cercato di cogliere il miglior insegnamento. Del resto la storia dei tempi addietro serve a questo, insegnare, tramandare la lezione e evitare di compiere gli stessi errori. Io non sono come alcuni, che rivangano il passato, come se questo fosse presente e attuale e allo stesso modo modificabile, al contrario ciò che è stato non si potrà mai modificare, ciò che possiamo cercare di rendere migliore è il nostro futuro. Nelle precedenti elezioni il nostro slogan era, osare il futuro! Quel motto è quasi diventato un mantra, una frase scolpita nella mente, il futuro che non deve assolutamente impaurire ma deve essere, un’occasione per fare meglio per far capire che quel passato, quella storia ci siano serviti. Ecco perché noi crediamo in maniera quasi maniacale che un nuovo modello di politica cittadina ci possa essere, che un lavorare innovando sia possibile. Le colonne portanti di una buona e prossima amministrazione devono essere, progettazione di un futuro e non di un presente e la serietà, attenzione però, non si legga serietà con essere musoni e ingessati, si può essere seri con il sorriso sul volto, si può essere seri con la felicità nell’animo. La serietà deve essere nell’affrontare le situazioni più disparate, nel cercar di portare luce dove c’è ombra, nella volontà di portare ordine là dove ora c’è caos. Ecco io seppur tornato alla pianura mi trovo a guardare l’orizzonte del domani, consapevole di aver imparato dal passato, libero da qualsiasi pregiudizio nei confronti degli altri, pronto a lavorare con tutti ma con una sola condizione, che il lavoro sia fatto per bene e a regola d’arte. Qualcuno potrebbe leggere in questo articolo un precoce inizio di campagna elettorale, questo articolo rispecchia il mio attuale stato d’animo di ottimismo, fermamente convinto che un paese migliore ci possa essere nella realtà e non solo nelle parole propagandistiche di pochi! Con questa fiducia nella mente e nel cuore voglio augurare a voi tutti a nome mio e del gruppo Noi Fagnano,

i migliori auguri di Buon Natale e di un felice 2018!!!

 

 

Baroffio Marco